BIANUAL

BIANUAL

A partir de
Por R$ 299,00

ASSINAR
ANUAL

ANUAL

A partir de
Por R$ 178,00

ASSINAR
ANUAL ONLINE

ANUAL ONLINE

A partir de
Por R$ 99,00

ASSINAR


Mosaico Italiano é o melhor caderno de literatura italiana, realizado com a participação dos maiores nomes da linguística italiana e a colaboração de universidades brasileiras e italianas.


DOWNLOAD MOSAICO

Baixe nosso aplicativo nas lojas oficiais:

Início » Torino, scritte contro Calabresi sui muri della Stampa e del Pd

Torino, scritte contro Calabresi sui muri della Stampa e del Pd

11 de maio de 2009 - Por Comunità Italiana

{mosimage}"Nessuna pace con lo Stato". Le frasi della federazione degli anarchici dopo l'incontro al Quirinale tra le due vedove: "Napolitano riscrive la storia"

 

"Calabresi assassino, Pinelli assassinato. Nessuna pace con lo Stato": questa la scritta firmata dalla Federazione anarchica Fai, è comparsa sui muri e le serrande di tre sedi torinesi del Pd e del quotidiano La Stampa di cui, da pochi giorni, Mario Calabresi, figlio del commissario ucciso, è direttore.
In un comunicato il Fai spiega: "Le scritte sono comparse sulle mura del partito di Napolitano che riscrive la storia mettendo sullo stesso piano carnefici e vittime".

Il riferimento è chiaramente all'incontro di sabato scorso tra Licia Rognini, vedova di Giuseppe Pinelli, il ferroviere anarchico ingiustamente sospettato della strage di Piazza Fontana del 1969 e morto precipitando da una stanza della Questura, e Gemma Capra, vedova del commissario Luigi Calabresi, morto in un agguato tre anni dopo. Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano era stato il promotore dell'incontro riappacificatore. Sono arrivate anche le prime reazioni politiche.

Il responsabile del Lavoro del Pd Cesare Damiano ha definito le scritte "indegne e preoccupanti", mentre il ministro per le Politiche Europee Andrea Ronchi ha parlato di "gesti vigliacchi" e il presidente dell'Udc, Rocco Buttiglione ha espresso solidarietà a Calabresi.

 
Fonte: www.repubblica.it 

Comunità Italiana

A revista ComunitàItaliana é a mídia nascida em março de 1994 como ligação entre Itália e Brasil.

Leia também outras matérias da nossa revista.



Comentários

Leia agora a edição 292

ENQUETE

Após o resultado das eleições brasileiras e italianas, você acredita que os laços entre as duas nações se fortalecerão?

Ver resultados

Carregando ... Carregando ...

NOSSO E-BOOK GRÁTIS

SIGA NAS REDES

HORA E CLIMA EM ROMA

  • 05h45
fique por dentro

Não perca
nenhuma
notícia.

Cadastra-se na nossa ferramenta e receba diretamente no seu WhatsApp as últimas notícias da comunidade.