Início » Raduno Milan Gli ultrà contestano

Raduno Milan Gli ultrà contestano

06 de julho de 2009 - Por Comunità Italiana

{mosimage}Lancio di fumogeni e cori contro la società davanti all'ingresso di Milanello nel giorno dell'inizio del ritiro. I tifosi sono stati fatti arrivare fino all'ingresso, ma divisi da una transenna. Alle 15 prevista la presentazione ufficiale

 

MILANELLO (Varese) – La Curva Sud non ha tardato a far sentire la sua voce nel giorno del raduno del Milan. Una contestazione pesante, mentre i giocatori rossoneri facevano il loro ingresso nel centro di Milanello. Gli slogan più gettonati? Facili da indovinare: quelli sulla cessione di Kakà e la campagna acquisti al risparmio. Poi, sotto il controllo delle forze dell'ordine, i tifosi sono stati fatti arrivare fino all'ingresso di Milanello, ma divisi da una transenna.

Punto situazione — La contestazione della Curva Sud va avanti dalle ore 11, i cori contro la dirigenza sono "Vergogna, Vergogna", i contestatori sono poco meno di 200. Due striscioni, entrambi duri con la proprietà: "Noi ci mettiamo il cuore, voi ci prendete per il c…" e "Senza compromessi prima pensa al Milan, poi ai tuoi interessi". Nel frattempo i giocatori sono adesso in palestra, e stanno effettutando i test atletici. Alle 13 l'amministratore delegato Adriano Galliani non era ancora arrivato. Alle 15 è in programma la presentazione. Gli ultrà hanno fatto sapere che dalle 17, quando la squadra comincerà l'allenamento, riprenderanno la contestazione.

Fonte: www.gazzetta.it 

Comunità Italiana

A revista ComunitàItaliana é a mídia nascida em março de 1994 como ligação entre Itália e Brasil.

Leia também outras matérias da nossa revista.



Comentários

Leia agora a edição 310

Editorial: Desastres e mobilização 2

ENQUETE

Loading poll ...

NOSSO E-BOOK GRÁTIS

SIGA NAS REDES

HORA E CLIMA EM ROMA

  • Sun Cloud
  • 02h49
fique por dentro

Não perca
nenhuma
notícia.

Cadastra-se na nossa ferramenta e receba diretamente no seu WhatsApp as últimas notícias da comunidade.