BIANUAL

BIANUAL

A partir de
Por R$ 299,00

ASSINAR
ANUAL

ANUAL

A partir de
Por R$ 178,00

ASSINAR
ANUAL ONLINE

ANUAL ONLINE

A partir de
Por R$ 99,00

ASSINAR


Mosaico Italiano é o melhor caderno de literatura italiana, realizado com a participação dos maiores nomes da linguística italiana e a colaboração de universidades brasileiras e italianas.


DOWNLOAD MOSAICO

Baixe nosso aplicativo nas lojas oficiais:

Início » Opel, decisione entro mercoledì e la Merkel convoca Marchionne

Opel, decisione entro mercoledì e la Merkel convoca Marchionne

25 de maio de 2009 - Por Comunità Italiana

{mosimage}Berlusconi: "Non interferisco. Non ho parlato con il cancelliere ma mi fido"

 

BERLINO – Il governo di Angela Merkel fissa il calendario della crisi Opel: "Decideremo entro metà settimana", fa sapere un portavoce della cancelleria confermando che "l'obiettivo è quello di evitare lo stato di insolvenza" della casa tedesca.

Berlino continua a confrontare i tre piani di Fiat, Magna e del fondo Ripplewood anche se non nega di aver ricevuto altre "manifestazioni di interesse" che non avrebbero alle spalle un piano organico. Fiat e Magna avrebbero migliorato la loro offerta nelle ultime ore.

Ieri Merkel ha incontrato i vertici di Magna e ha parlato con il leader russo Vladimir Putin con l'evidente obiettivo di conoscere la disponibilità russa a entrare davvero nell'operazione austro-canadese. Ma l'ultima parola è stata riservata a Sergio Marchionne che Merkel vedrà probabilmente dopodomani, poche ore prima di prendere la decisione definitiva. In un'intervista televisiva Silvio Berlusconi si è detto certo dell'imparzialità del governo tedesco.

Ieri sera, secondo la Bild, c'è stato un summit con i vertici di Magna per verificare se il gruppo austro- canadese è pronto a fare maggiori concessioni. All'incontro, tenuto in cancelleria a Berlino, riporta la Bild citando fonti del governo, hanno partecipato il cancelliere Angela Merkel (Cdu) e il ministro dell'Economia, Karl-Theodor zu Guttenberg (Csu). Secondo indiscrezioni, la Merkel sarebbe più favorevole a un accordo con Fiat, altri membri del governo opterebbero per Magna, altri ancora (forse in maggioranza) preferirebbero una "insolvenza controllata" della Opel. E questa, alla fine, potrebbe essere un'opzione molto forte.

Silvio Berlusconi – nel corso di una ampia intervista alla Cnn – ha detto che la scelta del governo tedesco per la Opel sarà "oggettiva" rispetto alle varie offerte e senza "motivazioni di antipatia" verso una o l'altra azienda che si contendono la casa automobilistica tedesca. "Non voglio interferire ma la conosco e so che si comporterà così" ha sottolineato il premier precisando di non aver parlato direttamente con il cancelliere tedesco.

Fonte: www.repubblica.it 

Comunità Italiana

A revista ComunitàItaliana é a mídia nascida em março de 1994 como ligação entre Itália e Brasil.

Leia também outras matérias da nossa revista.



Comentários

Leia agora a edição 292

ENQUETE

Após o resultado das eleições brasileiras e italianas, você acredita que os laços entre as duas nações se fortalecerão?

Ver resultados

Carregando ... Carregando ...

NOSSO E-BOOK GRÁTIS

SIGA NAS REDES

HORA E CLIMA EM ROMA

  • 05h04
fique por dentro

Não perca
nenhuma
notícia.

Cadastra-se na nossa ferramenta e receba diretamente no seu WhatsApp as últimas notícias da comunidade.