BIANUAL

BIANUAL

A partir de
Por R$ 299,00

ASSINAR
ANUAL

ANUAL

A partir de
Por R$ 178,00

ASSINAR
ANUAL ONLINE

ANUAL ONLINE

A partir de
Por R$ 99,00

ASSINAR


Mosaico Italiano é o melhor caderno de literatura italiana, realizado com a participação dos maiores nomes da linguística italiana e a colaboração de universidades brasileiras e italianas.


DOWNLOAD MOSAICO

Baixe nosso aplicativo nas lojas oficiais:

Início » Nord, Befana sotto la neve Forti disagi a Linate

Nord, Befana sotto la neve Forti disagi a Linate

06 de janeiro de 2009 - Por Comunità Italiana

Imbiancate Milano e Torino: rischio disagi sulle strade per il rientro dalle vacanze

MILANO – Befana sotto la neve al Nord. Il maltempo ha imbiancato Milano e la Lombardia occidentale. Il capoluogo si è risvegliato sotto una coltre bianca. Per ora il traffico è molto ridotto per via anche della festività dell'Epifania e non sono stati segnalati problemi di circolazione. Tuttora in città sta nevicando. Nessun problema finora, per circolazione dei mezzi pubblici di superficie a Milano, anche se per precauzione l'Atm sta ritirando tutti i cosiddetti Jumbo bus. Del resto in città, per la giornata festiva, il traffico è scarso. La decisione di far rientrare gli autobus lunghi 18 metri, per sostituirli con quelli da 12 metri, hanno spiegato all'Azienda dei trasporti milanesi, è stata presa per evitare che, a causa delle notevoli dimensioni, possano più facilmente impantanarsi o bloccarsi nelle neve.

ANNULLATO A MILANO CORTEO DEI RE MAGI – L'abbondante nevicata ha fatto saltare il tradizionale corteo dei Re Magi per le vie del centro di Milano, in programma proprio per la festività dell'Epifania. La sfilata con i tre re orientali e un nutrito gruppo di figuranti sarebbe dovuta partire da Piazza Duomo per raggiungere la chiesa di Sant'Eustorgio, attigua al complesso monumentale del Museo Diocesano.

FORTI DISAGI A LINATE – Sul fronte aeroportuale si segnalano forti disagi allo scalo milanese di Linate. L'aeroporto è stato di fatto chiuso per qualche ora dopo di che c'è stato, poco dopo le 12, il primo atterraggio. Si prevedono ritardi nelle partenze e nei decolli per tutta la giornata e non si escludono cancellazioni oltre al dirottamento, peraltro già avvenuto in alcuni casi, dei voli in arrivo su altri scali. All'aeroporto di Malpensa, dotato di due piste, finora si sono registrati solo ritardi nei voli. Ritardi che peraltro riguardano anche equipaggi e dei passeggeri per le difficoltà nel raggiungere gli scali. E anche nello scalo di Orio al Serio (Bergamo), che pure rimane operativo, ci sono ritardi che arrivano anche ai 90 minuti. Ma la situazione rischia di aggravarsi perchè la precipitazione nevosa non accenna a diminuire.

RIPRESI I VOLI PARIGI-ROMA – Sono ripresi invece con regolarità i collegamenti aerei tra Parigi e Roma, molti dei quali sospesi lunedì pomeriggio a causa della fitta nevicata che ha imbiancato la capitale francese. Un contrattempo che ha costretto molti italiani, recatisi a Parigi a brindare al nuovo anno, a rimanere bloccati nell'attesa di rientrare in Italia.

TORINO – Fitta nevicata anche su gran parte del Piemonte. Torino è già coperta da un manto bianco di diversi centimetri. La neve, come previsto dal servizio meteorologico, continua a cadere intensamente. Circolazione rallentata ovunque, soprattutto sulle strade della collina torinese, dove il manto nevoso ha già superato i 7-8 centimetri, e su gran parte delle strade provinciali. Indispensabili per viaggiare pneumatici antineve o catene.

EMILIA-ROMAGNA – Nevica in Emilia-Romagna da Piacenza fino a Modena ma al momento non si segnalano problemi alla circolazione sia nei centri abitati che in autostrada anche grazie al traffico scarso. Disagi sull'E45 Cesena-Orte nella zona del passo al Verghereto: gli automobilisti devono avere le catene a bordo.

IN AUTOSTRADA – Sono circa 600 i chilometri della rete del gruppo Autostrade colpiti dalla neve. Alle 8.00 i fiocchi cadevano abbondanti su: A1 Milano-Napoli, tra Milano e Bologna; A4 Milano-Brescia, tra Milano e Bergamo; A8 Milano-Varese; A9 Lainate-Como-Chiasso, A6 Torino – Savona, A7 Milano-Genova, tra Serravalle e Genova; A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, tra Genova e Alessandria. Si prevedono, per tutta la giornata e fino a domani, ancora precipitazioni a carattere nevoso che potranno interessare anche l'A1, nel tratto appenninico tra Bologna e Firenze, e l'A13 in prossimità di Padova. Autostrade ricorda l'aumento dei volumi di traffico in direzione dei grandi centri urbani dovuto ai rientri dalle vacanze di Natale e Capodanno, e che i mezzi pesanti non potranno circolare fino alle 22.00.
La polizia stradale ha invitato gli automobilisti a scaglionare il rientro a casa.

 

Corriere della Sera.it 

Comunità Italiana

A revista ComunitàItaliana é a mídia nascida em março de 1994 como ligação entre Itália e Brasil.

Leia também outras matérias da nossa revista.



Comentários

Leia agora a edição 292

ENQUETE

Após o resultado das eleições brasileiras e italianas, você acredita que os laços entre as duas nações se fortalecerão?

Ver resultados

Carregando ... Carregando ...

NOSSO E-BOOK GRÁTIS

SIGA NAS REDES

HORA E CLIMA EM ROMA

  • 05h52
fique por dentro

Não perca
nenhuma
notícia.

Cadastra-se na nossa ferramenta e receba diretamente no seu WhatsApp as últimas notícias da comunidade.