BIANUAL

BIANUAL

A partir de
Por R$ 299,00

ASSINAR
ANUAL

ANUAL

A partir de
Por R$ 178,00

ASSINAR
ANUAL ONLINE

ANUAL ONLINE

A partir de
Por R$ 99,00

ASSINAR


Mosaico Italiano é o melhor caderno de literatura italiana, realizado com a participação dos maiores nomes da linguística italiana e a colaboração de universidades brasileiras e italianas.


DOWNLOAD MOSAICO

Baixe nosso aplicativo nas lojas oficiais:

Início » Massa: “Mai così forte” Kimi: “Ho ancora fame”

Massa: “Mai così forte” Kimi: “Ho ancora fame”

15 de janeiro de 2009 - Por Comunità Italiana

{mosimage} I piloti Ferrari guardano alla nuova stagione tra propositi di rivincita e novità regolamentari. Il brasiliano. "Voglio il titolo, ma non c'è solo Hamilton, occhio alle sorprese". Raikkonen: "Se sono ancora qui è perché ho in testa il Mondiale"

 

MADONNA DI CAMPIGLIO – "È una macchina totalmente diversa dal passato, ma ho girato poco: non abbiamo portato la vettura al limite ma è diversa da guidare". Felipe Massa non si sbilancia dopo aver appena testato la nuova F60 al Mugello, anche se tutte le novità regolamentari, dal kers agli alettoni, non lo spaventano. "Ci sono più regolazioni – ammette il pilota brasiliano in una conferenza stampa a Madonna di Campiglio -, ma anche in passato era così, è solo questione di abitudine, non ci saranno problemi".
 
SORPRESE – Massa non nasconde le sue ambizioni: "Mi sento forte, non sono mai stato in una posizione migliore in carriera e punto al titolo. Hamilton rivale numero uno? Forse sì e forse no, quel che è certo è che devo essere pronto a confrontarmi con chiunque. Mi aspetto che Raikkonen vada forte e che debba confrontarmi con una McLaren, una Bmw e anche una Renault. E poi, con i nuovi regolamenti, potrebbero esserci delle sorprese". Massa non ha però gradito il numero 4 impostogli dalla Fia (il 3 è di Kimi Raikkonen): "I numeri sono numeri, dal punto di vista psicologico non cambia niente, l'importante è avere una macchina competitiva e la possibilità di lottare. Però la Fia ha sbagliato".
 
AFFAMATO – A proposito del finlandese, dalla tradizionale kermesse sulla neve arrivano altri propositi di riscossa: "Mi auguro di ottenere risultati migliori della passata stagione e di lottare per il campionato", ha detto l'iridato 2007. "Non ho mai sottovalutato Massa. È sempre andato forte e non cambierò per i risultati che ha ottenuto. Non sarei qui se non avessi ancora motivazioni e 'fame': ho una gran squadra con cui lavorare e nel corso dei due prossimi anni (il contratto scade a giugno 2010, ndr) deciderò sul mio futuro. Di certo la Ferrari sarà il mio ultimo team di Formula 1".
 
Fonte: www.gazzetta.it 

Comunità Italiana

A revista ComunitàItaliana é a mídia nascida em março de 1994 como ligação entre Itália e Brasil.

Leia também outras matérias da nossa revista.



Comentários

Leia agora a edição 294

ENQUETE

Governo Lula completa um mês. Até o momento acha que está no caminho certo?

Ver resultados

Carregando ... Carregando ...

NOSSO E-BOOK GRÁTIS

SIGA NAS REDES

HORA E CLIMA EM ROMA

  • 09h28
fique por dentro

Não perca
nenhuma
notícia.

Cadastra-se na nossa ferramenta e receba diretamente no seu WhatsApp as últimas notícias da comunidade.