BIANUAL

BIANUAL

A partir de
Por R$ 299,00

ASSINAR
ANUAL

ANUAL

A partir de
Por R$ 178,00

ASSINAR
ANUAL ONLINE

ANUAL ONLINE

A partir de
Por R$ 99,00

ASSINAR


Mosaico Italiano é o melhor caderno de literatura italiana, realizado com a participação dos maiores nomes da linguística italiana e a colaboração de universidades brasileiras e italianas.


DOWNLOAD MOSAICO

Baixe nosso aplicativo nas lojas oficiais:

Início » Frecce Tricolori su Codogno, un omaggio alle vittime del Covid e a chi lotta contro il virus

Frecce Tricolori su Codogno, un omaggio alle vittime del Covid e a chi lotta contro il virus

24 de maio de 2020 - Por Comunità Italiana
Frecce Tricolori su Codogno, un omaggio alle vittime del Covid e a chi lotta contro il virus

La pattuglia acrobatica che per tutta la settimana solcherà i cieli dell’Italia. E fra i capoluoghi scelti della Frecce compare come unica eccezione Codogno, eletto dall’Aeronautica Militare come luogo simbolo della lotta al Coronavirus

Un omaggio alle vittime del Covid-19, sia i malati che i sanitari. A onorarli con una fumata bianco-rosso-verde lunedì mattina nel Lodigiano saranno le Frecce Tricolori, la pattuglia acrobatica che per tutta la settimana solcherà i cieli dell’Italia come tappa di avvicinamento alla 74esima Festa della Rebubblica del 2 giugno. E fra i capoluoghi scelti della Frecce compare come unica eccezione Codogno, eletto dall’Aeronautica Militare come luogo simbolo della lotta al Coronavirus. A rendere nota l’iniziativa – sarebbe la prima volta assoluta delle Frecce Tricolori nel Lodigiano – è stato il prefetto di Lodi Marcello Cardona.

Il programma della pattuglia è sorvolare, salutandoli con una striscia tricolore, tutti i capoluoghi di regione nell’arco di 5 giorni per concludersi il 2 giugno a Roma, per la prima volta senza la tradizionale parata ai Fori Imperiali. Lunedì 25 aprile si inizia con il Nord Italia: le Frecce decolleranno dalla loro sede di Rivolto alla volta di Trento. Alle 10.40 e’ in programma il sorvolo di Codogno, scelta dai militari come prima zona rossa dell’emergenza sanitaria e come omaggio a tutti i caduti, medici compresi. Non e’ prevista nessuna acrobazia dei dieci aerei della Pam, ma solo un passaggio in formazione sui cieli della cittadina lombarda per ricordare le vittime Covid con un striscia bianco, rossa e verde. Dopo il Lodigiano le Frecce Tricolori toccheranno anche Milano, Torino e Aosta prima di rientrare nella loro base in Friuli. (Corriere della Sera)

Comunità Italiana

A revista ComunitàItaliana é a mídia nascida em março de 1994 como ligação entre Itália e Brasil.

Leia também outras matérias da nossa revista.



Comentários
Array
(
    [0] => WP_Term Object
        (
            [term_id] => 6556
            [name] => Codogno
            [slug] => codogno
            [term_group] => 0
            [term_taxonomy_id] => 6556
            [taxonomy] => post_tag
            [description] => 
            [parent] => 0
            [count] => 6
            [filter] => raw
        )

    [1] => WP_Term Object
        (
            [term_id] => 6438
            [name] => Coronavírus
            [slug] => coronavirus
            [term_group] => 0
            [term_taxonomy_id] => 6438
            [taxonomy] => post_tag
            [description] => 
            [parent] => 0
            [count] => 1921
            [filter] => raw
        )

    [2] => WP_Term Object
        (
            [term_id] => 6564
            [name] => Covid-19
            [slug] => covid-19
            [term_group] => 0
            [term_taxonomy_id] => 6564
            [taxonomy] => post_tag
            [description] => 
            [parent] => 0
            [count] => 1814
            [filter] => raw
        )

    [3] => WP_Term Object
        (
            [term_id] => 7155
            [name] => Frecce Tricolori
            [slug] => frecce-tricolori
            [term_group] => 0
            [term_taxonomy_id] => 7155
            [taxonomy] => post_tag
            [description] => 
            [parent] => 0
            [count] => 2
            [filter] => raw
        )

    [4] => WP_Term Object
        (
            [term_id] => 580
            [name] => vittime
            [slug] => vittime
            [term_group] => 0
            [term_taxonomy_id] => 580
            [taxonomy] => post_tag
            [description] => 
            [parent] => 0
            [count] => 4
            [filter] => raw
        )

)

ENQUETE

O Ministério da Educação da Itália lançou uma circular em que proíbe o uso de celulares e dispositivos eletrônicos análogos em salas de aula de todo o país. Você concorda com a medida?

Ver resultados

Carregando ... Carregando ...

NOSSO E-BOOK GRÁTIS

SIGA NAS REDES

HORA E CLIMA EM ROMA

  • 00h02
fique por dentro

Não perca
nenhuma
notícia.

Cadastra-se na nossa ferramenta e receba diretamente no seu WhatsApp as últimas notícias da comunidade.