Gennaro Nunziante è il regista d’oro del cinema italiano: suoi, infatti di due film che hanno incassato di più nella storia in Italia: ‘Cado dalle nubi’ e ‘Quo vado?’ con Checco Zalone.

Forte di un credito ormai illinmitato da parte dei produttori, ora si lancia in un’avventura nuova  senza paracadute: fare un film con l’ex star di YouTube e cantante in clamorosa ascesa in Italia, Fabio Rovazzi. Come si legge su ‘Rolling Stone Italia’, dopo il successo di ‘Andiamo a comandare’, ‘Tutto molto interessante’ e ‘Volare’ (in coppia con Gianni Morandi) Fabio Rovazzi sbarca sul grande schermo e, come ha dichiarato lui in una gag, “dopo aver completamente rovinato la discografia italiana mi sembra giusto rovinare anche il cinema”. L’annuncio è arrivato nel corso di Ciné – Giornate Estive di Cinema a Riccione. Il progetto, prodotto dalla Disney, si intitolerà ‘Il Vegetale’ e verra distribuito nel 2018 e sarà sviluppato da Gennaro Nunziante.

Il regista non ha voluto rivelare la trama ma ha ammonito: “Visto che le sale sono piene, è inutile fare un altro film che faccia i soldi, non voglio essere banale, voglio fare un flop”. Poi, parlando di Rovazzi, ha aggiunto: “Primo ingrediente di un flop sono produttori incapaci e per questo pur di non pagare gli attori mettono i pupazzi nei film. Poi serve anche un protagonista sconosciuto e incapace. E in virtù di questo penso di aver trovato la persona giusta in Fabio Rovazzi”.